Esile e slanciato

Esile e slanciato
verso il sole pallido
della morta stagione
richiama alla memoria
un dolce sorriso perso nel tempo
calicantus
è un fiore giallo
una donna
lo amava
sprazzi di luce
in una macchia
e il ricordo è passato
il suo profumo
è passato
ma i suoi occhi
la sua bocca
la sua voce
sono ancora qui
accanto a te
calicantus

I miei ultimi Post